INFORMATIVA CANDIDATI CV – art.13, Regolamento UE 679/2016 GDPR

Ai sensi del Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”), Make Lab srl(“Titolare”) fornisce di seguito l’informativa riguardante il trattamento dei dati personali forniti.

1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento dei dati è: Make Lab srl con sede legale in Milano (MI), Via Cosenza 5, tel. 02.55187485, mail info@makelab.it

2. Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento
I dati personali trattati sono quelli forniti volontariamente dal candidato in occasione dell’invio del curriculum vitae e/o eventuali colloqui di valutazione.
I dati personali inviati di libera iniziativa e/o a seguito di una ricerca/selezione del personale, sono trattati esclusivamente per finalità connesse alla valutazione e alla selezione, oppure per proporre tipologie di offerte di lavoro coerenti con il profilo professionale dell’interessato.

3. Natura obbligatoria o facoltativa del trattamento
Il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento degli stessi potrà comportare l’impossibilità di procedere con la valutazione/selezione della candidatura.

4. Conservazione dei dati
I dati saranno conservati per il tempo strattamente necessario ad adempiere alle finalità indicate, conservando i dati per un periodo non superiore a 12 mesi dalla loro ricezione.

5. Destinatari dei dati personali
I dati personali non saranno oggetto di diffusione ma di comunicazione a soggetti ben definiti: sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, il personale interno all’Azienda scrivente è legittimato al trattamento nei limiti delle loro competenze e in conformità delle istruzioni ad essi impartite dal Titolare.
Gli stessi dati potranno essere comunicati a soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti e normative.

6. Trasferimento dei dati
I suoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea. Tuttavia il Titolare si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud e in tal caso i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art.46 del GDPR 679/2016.

7. Diritti dell’interessato
In ogni momento Lei potrà esercitare, con richiesta scritta mezzo raccomandata o mezzo mail ai contatti indicati al punto 1, nei confronti del Titolare del trattamento sopra individuato, tutti i diritti riconosciuti dalla normativa europea ed interna applicabili ed in particolare dagli articoli 13, 14, da 15 a 23 e 34 del Regolamento Europeo e dalla normativa nazionale in vigore, ed in particolare: 

  1. Diritto di accesso: diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali, di ottenere l’accesso ai dati e a specifiche informazioni (finalità del trattamento, categorie di dati personali in questione, destinatari e categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, periodo di conservazione previsto);
  2. Diritto di rettifica e cancellazione: diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti, l’integrazione dei dati personali incompleti, la cancellazione dei dati personali se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o trattati; se i dati sono trattati illecitamente; se è stato revocato il consenso;
  3. Diritto di opposizione e revoca: diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento dei dati personali ancorché pertinenti alle finalità della raccolta per motivi legittimi o di revocare, in tutto o in parte, il proprio consenso, ove esso sia necessario.
  4. Diritto alla limitazione: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi in cui sia contestata l’esattezza dei dati personali (per il periodo necessario al Titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali), se il trattamento è illecito e/o l’interessato si è opposto al trattamento;
  5. Diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali e di trasmettere tali dati ad altro titolare del trattamento, solo per i casi in cui il trattamento sia basato sul consenso e per i soli dati trattati tramite strumenti elettronici;
  6. il diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali) o autorità giudiziaria;

 

Comunichiamo inoltre che il Titolare non adotta alcun trattamento finalizzato ad un processo decisionale automatizzato compresa la profilazione dei dati di cui all’art. 22 del Reg UE2016/679.

Ultimo aggiornamento: Maggio 2018

Menu